Vi ricordate di Palla? la cagnolina ritrovata in gravissime condizioni a causa di un laccio di nylon stretto intorno al collo? La sua storia fece in pochissimi giorni il giro del web e delle tv attivando una sorprendente catena di solidarietà. Il cappio era talmente stretto che aveva compromesso circolazione, nutrizione e respirazione rendendo la sua testa dolorante e gonfia come una palla. Subito ricoverata presso la Clinica Duemari di Oristano, seppur con evidenti difficoltà cliniche, Palla fu salvata e oggi è un simbolo di speranza per tutti gli animali maltrattati…

Lei è l’ispiratrice e la testimonial della Onlus “Effetto Palla” che, promossa dalla dottoressa Monica Pais, aiuta gli animali di nessuno, ammalati e con ferite, li cura e una volta in piena salute, cerca per loro un’adozione. La Onlus è stata insignita del premio “Non sprecare 2016”  per l’efficacia degli interventi e delle cure a beneficio degli animali abbandonati, un vero scandalo che nasce anche dall’indifferenza e dall’ignoranza. Uno scandalo che riduce gli animali a scarti, sprecando tutta la loro bellezza e la loro funzione accanto agli uomini.

Monica Pais parteciperà a Scirarindi per raccontarci l’Effetto Palla e per presentare il lavoro della Onlus omonima

Domenica 26 Novembre ore 11.00 SALA GRANDE Padiglione I, primo piano,

Effetto Palla: il volontariato contagioso. Ieri, oggi e domani